Primo Piano

 

Albo

 

SUAP

 

Urbanistica

 

Amministrazione Trasparente

 

Pubbli Alfana

 

 

 

Statistiche

 

SUAP

 Patto dei Sindaci

pecù

 

Cambio di residenza

 

Fattura PAimu

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

Notiziario

È stato siglato in Conferenza Unificata del 4 maggio 2017 l’accordo tra Governo, Regioni ed enti locali sull’adozione dei modelli unificati e standardizzati per edilizia e attività commerciali. Il testo dell’accordo, con i relativi modelli unificati per edilizia e attività commerciali, è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 128 del 5 giugno 2017 – Suppl. Ordinario n. 26.

 Secondo le nuove regole introdotte dal decreto SCIA 2 (dlgs 222/2016), che modifica il testo unico dell’edilizia, gli enti adotteranno una sola modulistica per l’intero territorio nazionale, valida per:

 ·         interventi edilizi (ristrutturazioni, manutenzioni, ecc.)

 ·         apertura di attività commerciali

 Inoltre, non potranno più essere richieste le seguenti documentazioni:

·         certificati, atti e documenti già in possesso dell’amministrazione (certificazioni relative ai titoli di studio o professionali, alcune attività, la certificazione antimafia, etc.), ma solo gli elementi che consentano all’amministrazione di acquisirli o di effettuare i relativi controlli, anche a campione

·         dati e adempimenti che derivano da “prassi amministrative”, ma non sono espressamente previsti dalla legge (es: certificato di agibilità dei locali per l’avvio di un’attività commerciale o produttiva). Sarà sufficiente una semplice dichiarazione di conformità ai regolamenti urbanistici, igienico sanitari, etc.

·         autorizzazioni, segnalazioni e comunicazioni preliminari all’avvio dell’attività commerciale

 Sarà sufficiente presentare le altre segnalazioni o comunicazioni in allegato alla Scia unica (Scia più altre segnalazioni o comunicazioni) o la domanda di autorizzazioni in allegato alla Scia condizionata (Scia più autorizzazioni).

La Regione Campania con il decreto n. 32 del 21/06/2017 della DG Sviluppo Economico e Attività Produttive e il decreto n. 19 del 22/06/2017 della DG Governo del territorio, lavori pubblici e protezione civile, ha  approvato la modulistica unificata e standardizzata in materia di attività commerciali e assimilate ed edilizia in seguito al recepimento dell’accordo del 4 maggio 2017 tra il Governo, le Regioni, gli Enti Locali.

I decreti e i moduli unici approvati dalla Conferenza unificata sono i seguenti:

 

Suppl. Ordinario n. 26. Decreto n. 32 del 21 giugno 2017 con modulistica edilizia

 

Decreto n. 19 del 22 giugno 2017 con modulistica commercio

 

Comune di Gallo Matese (CE)

Via Roma 2 - tel. 0823/945490 - fax 0823/945273 -

PEC: segreteria.gallomatese@asmepec.it

P. IVA 00390470615 - C.F. 82001650611 - Codice Univoco Ufficio (fattura elettronica) UFPHWZ

 

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 1.574 secondi
Powered by Asmenet Campania